HomeSocietàCurriculumAttivitàStrumentiContatti

Storia

Le origini della società risalgono al 1979 quando Luisa Moraschinelli, allora collaboratrice della Metron, unica società italiana produttrice di apparecchi di misura del traffico, propone a SPEA, interessata all'acquisto di tali strumenti nell'ambito del progetto dell'Autostrada Udine-Tarvisio, di fornire direttamente i dati necessari organizzando una campagna di rilevamento.

Negli anni successivi vengono eseguiti numerosi rilievi di traffico, grazie anche alla messa a punto di nuove metodologie di indagine.

L’oggetto delle analisi si estende al trasporto merci e al trasporto pubblico (treni e autobus). Si effettuano analisi della domanda e dell’offerta di trasporto, si analizza la loro interazione, si effettuano letture critiche dei risultati delle indagini.

Considerato l’elevato grado di complessità che la pianificazione e la gestione della mobilità hanno raggiunto, per rispondere alle esigenze sempre più diversificate della committenza, Redas Italia affronta inoltre studi di pianificazione della mobilità e del territorio.

Da questa esperienza, e a seguito di nuove collaborazioni soprattutto con la TSS (Transport Simulation System S.L.) e con la Counters & Accessories Ltd, un gruppo di Ingegneri di Redas Italia dà vita a Redas Engineering.